Come superare la paura del dentista

0
28

Gli esperti condividono i loro migliori consigli per aiutarti a superare la tua paura del dentista.

come superare la paura del dentista

Giovanni Gambarelli aveva 9 anni quando un dentista non riuscì ad anestetizzare correttamente un molare inferiore, e colpì un nervo. Il risultato è stata una paura per tutta la vita dei dentisti che ha raggiunto un picco a vent'anni, quando ha smesso completamente di andare dal dentista. "Non potevo nemmeno andare vicino allo studio di un dentista senza essere stressato", dice Giovanni.

Gambarelli aveva 38 anni quando un molare scheggiato iniziò a cariarsi, causandogli alla fine un dolore costante. "Ero paralizzato. Non potevo nemmeno pensare di andare [presso lo studio del dentista]".

Era molto più facile per lui affrontare il dolore che la paura.

Poche persone non vedono l'ora di sedersi sulla poltrona del dentista. Ma la grave ansia impedisce a migliaia di italiani di cercare cure preventive adeguate.

Tra il 5% e l'8% degli italiani evita i dentisti per paura, si stima. Una percentuale più alta, forse il 20%, prova abbastanza ansia da farli andare dal dentista solo quando è assolutamente necessario.

Le conseguenze di questo problema possono andare ben oltre il dolore dentale o la perdita dei denti. La malattia gengivale è una grave infezione che può colpire altre parti del corpo. Gli studi ora lo collegano a malattie tra cui malattie cardiache, ictus e diabete.

Perché il dentista fa paura: le cause alla radice

La paura dei dentisti non deriva tanto dall'esperienza del dolore quanto dalla mancanza di controllo che i pazienti sperimentano sulla poltrona del dentista, dice Ellen Rodino, PhD, psicologa di Santa Monica, California, che ha studiato la paura dentale.

"Sei lì sdraiato, con un dentista in piedi sopra di te, e ti mette in una situazione in cui difficilmente puoi parlare o rispondere. Questo crea molta ansia per alcune persone perché non si sentono di avere il controllo".

Eppure, molti dentisti creano ansia inutile nei pazienti, perché presuppongono che tutti i pazienti hanno soglie di dolore simili e gestiranno le procedure dentali nello stesso modo, dice Milgrom. "Se tutti i dentisti fossero molto più attenti al controllo del dolore, si prendessero il tempo per essere sicuri che i pazienti fossero a loro agio e non andassero avanti se non fossero [comodi], allora creeremmo meno fobie".

I pazienti timorosi devono essere più assertivi sui loro bisogni, dice Milgrom. I pazienti dovrebbero dire ai loro dentisti: "Voglio parlare di ciò che si può fare per rendermi più confortevole. Non voglio che qualcuno mi dica qualcosa che non mi faccia male".

Di seguito elenchiamo alcuni rimedi e consigli degli esperti per aiutarti a superare la tua paura della poltrona del dentista.

Scegli il dentista giusto

Alcuni dentisti, purtroppo, non hanno la pazienza di trattare pazienti spaventati con le cure che meritano. Anche coloro che pubblicizzano che "si rivolgono ai codardi" non sempre fanno un buon lavoro.

Fortunatamente, molti dentisti sono appositamente addestrati a trattare pazienti spaventati; sono disponibili diversi metodi e trattamenti per ridurre il dolore e alleviare la paura nella poltrona del dentista.

I migliori dentisti usano metodi semplici per aumentare la sensazione di controllo, tra cui:

  • Spiegano delicatamente ciò che il paziente si sentirà presto e per quanto tempo.
  • Chiedono spesso al paziente il permesso di continuare.
  • Danno al paziente la possibilità di interrompere la procedura in qualsiasi momento il paziente si senta a disagio. ("Do loro uno spunto", dice Bynes. "Se per qualsiasi motivo hai bisogno di fermarti, alza la mano sinistra.")
  • Prendono il tempo per alcune pause se richiesto.

Alcuni dentisti specializzati nel trattamento di pazienti che hanno paura si danno anche da fare per creare un ambiente non minaccioso. Ad esempio il luogo dove Jack Bynes, DMD, lavora a Coventry, Conn. è appena riconoscibile come studio dentistico.

E' ospitato in un mulino storico ristrutturato, con una sala trattamenti che si affaccia su una cascata. La sala d'attesa contiene un camino e una rilassante fotografia; non ci sono manifesti che raffigurano gli orrori delle malattie gengivali.

Bynes stesso ama vestirsi con camicia e papillon piuttosto che con i camici. Molte persone hanno una reazione di paura alle immagini, ai suoni e agli odori di uno studio dentistico, e togliere questi spunti ha un effetto calmante, spiega Bynes. Oggi è specializzato in pazienti paurosi perché lui stesso ha dovuto superare le proprie fobie mediche mentre si è formato per diventare dentista.

Bynes parla prima con i pazienti nel suo studio, piuttosto che sulla poltrona da dentista. "Gli dico che possono andarsene quando vogliono", dice. "Solo uno l'ha fatto in 40 anni. E' perché sappiano di avere il controllo".

Sii onesto con lui

Se sei alla ricerca di un nuovo dentista, ti suggeriamo di essere onesto sulle tue paure fin dalla prima chiamata. Chiedi di parlare al dentista delle tue paure prima di entrare.

Se il receptionist sembra scorretto, o il dentista non risponde mai alla tua chiamata, non andare da lui.

Non fa poi così male

È probabile che andare dal dentista non sarà così doloroso come ci si aspetta. Indagini dei pazienti prima e dopo le procedure più temute - come un canale radicolare o l'estrazione del dente del giudizio - hanno ammesso di aver provato molto più disagio prima dell'intervento di quello che hanno effettivamente sperimentato.

Il canale radicolare, in particolare, ha una "cattiva reputazione" perché è tipicamente preceduto da doloroso mal di denti. La procedura stessa allevia questo dolore, spesso in una sola visita.

Le estrazioni di denti del giudizio hanno una cattiva nomea a causa di dolori occasionali alla mascella, che possono essere trattati con delle pillole.

Altri rimedi per la paura dei dentisti

Anche se la tua mente ti dice che starai bene, il tuo corpo potrebbe ancora temere la sedia del dentista. Qui ci sono alcuni suggerimenti che possono aiutarti a superare la paura del dentista:

  • Vai a quella prima visita con qualcuno di fiducia, come un parente stretto o un caro amico che non ha paura dei dentisti. Potresti persino incoraggiare amici e parenti a sedersi con te durante il trattamento, con il consenso del dentista.
  • Cerca distrazione mentre sei sulla poltrona del dentista. Ascolta la tua musica in cuffia, o trova un dentista con TV o altre distrazioni disponibili in sala operatoria.
  • Prova le tecniche di rilassamento. Molti suggeriscono la respirazione controllata - prendere un grande respiro, trattenendolo, e lasciarlo uscire molto lentamente, come se si trattasse di una gomma che perde. Questo rallenterà il battito cardiaco e rilasserà i muscoli. Un'altra tecnica è il rilassamento muscolare progressivo, che comporta la tensione e il rilassamento di diversi gruppi muscolari a loro volta.
  • Verifica con il tuo dentista quali sedativi sono disponibili o appropriati. Le opzioni includono anestetico locale, protossido di azoto, sedativi orali e sedazione endovenosa.
  • Se nonostante questi suggerimenti hai una paura tremenda e proprio non riesci ad andare dal dentista, valuta di farti visitare uno psicologo. Alcuni usano il metodo di introdurre il paziente a oggetti temuti - diciamo, un ago - in modo graduale e controllato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here